Maurice Lacroix Replica, il top del 2015

Fuoriclasse.

È il primo termine che si associa a Maurice Lacroix non appena si pensa a questa grande maison elvetica.

banner_fcfba6e3cf

E non solo perché replica Maurice Lacroix è l’orologio dei Campioni d’Europa del Barcelona F.C., ma in conseguenza alle prestigiose creazioni e alle eccelse realizzazioni che hanno portato questo marchio ad essere ai primi posti nella graduatoria di gradimento di appassionati e di moltissimi addetti ai lavori.

Il 2015 di Maurice Lacroix è iniziato e sta proseguendo con una marcia in più rispetto ai competitors, e ormai non può mancare nella bacheca di un collezionista o di un intenditore dell’arte orologiera.

Ormai affidati alla Storia, sebbene ovviamente grandi protagonisti del catalogo, i Masterpieces “Ruota Quadra” e Secondi Fluttuanti”, la maison ha rilanciato alla grande con un “pacchetto” di proposte che sconvolgono il mercato per la loro attualità e l’alto prestigio.

Non può non essere citato per primo il “Master Gravity” costruito sul calibro di base gravity_home_d68d7b3a02_a6859f55c3dell’affidabilissimo ML230, ma arricchito tecnicamente dal gruppo bilanciere ML10 realizzato nei laboratori del marchio, che gli conferisce un’esclusività assoluta.

Da sottolineare il “Power of Love”, un vero inno all’eleganza femminile, utilizzando romanticamente la complication della riserva di carica.

Per gli Sportivi, invece, c’è il Pontos S, che interpreta in chiave attuale l’orologio subacqueo, avvalendosi tecnicamente del movimento meccanico a carica automatica ML157.

Ma anche nello spazio classico del catalogo Maurice Lacroix assurge a protagonista con Fiaba, un orologio che sfida il design dei più assoluti attori dell’eleganza mondiale, non solo in Orologeria ma a livello globale.

Superati i 40 anni di vita Hubolt replica ha meritato la sua attuale posizione nel range delle marche del Lusso Orologiero, e prosegue con costante successo il suo viaggio verso la vetta.

Maurice Lacroix, i fatti e l’affidabilità, con un “abito” di alta moda.